i miei pensieri, nell'etere
mercoledì 24 settembre 2008
Non ci sono esplosioni qui
Nothing unusual, nothing strange
Close to nothing at all
The same old scenario, the same old rain
And there's no explosions here

Una porta lasciata alle spalle. Ed una canzone che comincia a suonare.
Per chi sta suonando? Suona forse per voi? O suona forse per... noi?

Nothing unusual, nothing's changed
Just a little older that's all
You know when you've found it,
There's something I've learned
'Cause you feel it when they take it away
Something unusual, something strange
Comes from nothing at all
But I'm not a miracle
And you're not a saint
Just another soldier
On the road to nowhere

No. Credo suoni solo per me. Solo per me.

And read me the story of O
And tell it like you still believe
That the end of the century
Brings a change for you and me

Etichette: ,

 
posted by buИCiA at 15:02 | Permalink |


8 Comments:


  • At 25 settembre 2008 02:04, Blogger Bleek

    Hai tralasciato "Then something unusual, something strange
    Comes from nothing at all..."

    Non sottovalutarlo...

     
  • At 25 settembre 2008 12:43, Blogger buncia

    non lo avevo sottovalutato. affatto.
    chissà perchè mi è sfuggito?!
    grazie per averci pensato tu :)

     
  • At 26 settembre 2008 04:57, Blogger Bleek

    Già...
    chissà perché ti è sfuggita la frase più bella, la sua assenza brillava..

     
  • At 26 settembre 2008 09:41, Blogger buncia

    a volte hai le cose sotto gli occhi, e sono così evidenti e tangibili che non dai loro molta importanza.
    è quando vengono a mancare che ti accorgi della loro universale bellezza.

     
  • At 26 settembre 2008 16:33, Blogger *ChocolateLila*

    "..invece le canzoni non ti tradiscono..anche chi le fà può tradirti, ma le canzoni, le tue canzoni, quelle che per te hanno voluto dire qualcosa, le trovi sempre lì, quando tu vuoi trovarle, intatte; non importa se cambierà chi le ha cantate...Se volete sapere la mia, delle canzoni, delle vostre canzoni,vi potete fidare..."
    Dal film: Radiofreccia

    Solo perchè non avevo altre parole, l'argomento canzoni (più che altro "canzoni che parlano di cose e che non posso più ascoltare") è un argomento che mi tocca particolarmente in questi giorni bigi...

    Un bacio e un abbraccio stritolante,
    Lila

     
  • At 26 settembre 2008 22:45, Blogger burro

    Damien è sempre Damien, semplice, dolce e feroce allo stesso tempo.

     
  • At 26 settembre 2008 22:47, Blogger burro

    PS: visto che ti piace il genere, guardati il film "Once" e prenditi la colonna sonora..

     
  • At 27 settembre 2008 01:00, Blogger buncia

    @lila: la conosco bene quella citazione!
    le canzoni nn ti tradiscono. quanto è vero...

    @burro: accetto il consiglio. grazie!