i miei pensieri, nell'etere
lunedì 15 settembre 2008
I’m not sure all these people understand


Don't wake me with so much
.

Etichette:

 
posted by buИCiA at 18:32 | Permalink |


10 Comments:


  • At 15 settembre 2008 19:21, Blogger Bleek

    Every streetlight a reminder...

     
  • At 15 settembre 2008 20:07, Blogger buncia

    These things, they go away...

     
  • At 16 settembre 2008 12:11, Anonymous basteuch

    pronta anche tu per il 27 al palaisozaki?

     
  • At 16 settembre 2008 13:40, Blogger Jean du Yacht

    It's not like years ago (PURTROPPO!)

     
  • At 18 settembre 2008 11:43, Blogger Franz

    Mia cara,
    hai rivoluzionato il blog! COmplimenti! Ti si addice perfettamente!
    I REM li ascoltavo qualche anno fa ma ultimamente non riesco più a sentirli, è come se fossero accompagnati da una malinconia perenne.. non so, io avverto così le loro canzoni
    TI abbraccio forte, spero tutto bene, qui grigiore, infiniti caffè, libro strapieno di post-it e le lezioni di salsa che continuano!
    Bacio

     
  • At 18 settembre 2008 13:48, Blogger buncia

    @basteuch: eh, già. :)

    @jean: spesso lo penso anche io. molto spesso...

    @franz: mi fa piacere che tu sia passato da queste parti. nn ci si vedeva da un po'.
    i rem e la malinconia, sì. ma io adoro le canzoni nostalgiche. nn c'è niente da fare.
    buono studio... e buona salsa!

     
  • At 20 settembre 2008 01:11, Blogger per te

    spesso la nostalgia, la malinconia sono il cuscino più morbido sul quale tessere l'inizio di un bel sogno.

     
  • At 20 settembre 2008 09:14, Blogger Franco Zaio

    I REM sono nella mia top ten. Da 25 anni. Grazie

     
  • At 21 settembre 2008 18:37, Blogger ROKKO

    I REM non sono proprio nelle mie corde anche se non posso proprio dire che sono bravi.
    Ho visto che ami le canzoni nostalgiche, in questo hai trovato un alleato.

     
  • At 22 settembre 2008 00:17, Blogger buncia

    @per te: decisamente d'accordo.

    @franco: di nulla. :)

    @rokko: adoro le canzoni nostalgiche, sì. e il rock melodico. e.