i miei pensieri, nell'etere
domenica 19 ottobre 2008
Negrita docet
"che fatica nuotare
in un mare di noia
senza pinne e senz'aria
in un mare di noia"

(odio la domenica in questa città. i need an escape!)

Etichette:

 
posted by buИCiA at 19:20 | Permalink |


12 Comments:


  • At 19 ottobre 2008 21:46, Blogger rootin

    la noia sarebbe uguale nella "città"?

     
  • At 19 ottobre 2008 22:04, Blogger buncia

    no. "nella città" le domeniche sarebbero diverse. e la noia non sarebbe comunque questa noia. tu che dici?

     
  • At 19 ottobre 2008 22:24, Blogger rootin

    dico che la linea che divide la noia da un gran bel silenzio è molto sottile.e molto spesso il luogo è fondamentale.Poi per quel che riguarda la "città",noi non facciamo statistica,non siamo un dato oggettivo.non credo che la noia possa far parte dell'incanto.

     
  • At 19 ottobre 2008 22:38, Blogger buncia

    noi, tuttalpiù, siamo gli outliers.
    bellissima. "non credo che la noia possa far parte dell'incanto". assolutamente bellissima.

     
  • At 19 ottobre 2008 23:04, Blogger rootin

    grazie.quel "bellissima" è un notevole complimento,a cui non posso che dire grazie.e buonanotte.

     
  • At 19 ottobre 2008 23:08, Blogger buncia

    ... e sogni del materiale che preferisci.

     
  • At 20 ottobre 2008 10:28, Blogger lillo

    baudelaire sul concetto di noia (ennui) ha scritto delle bellissime poesie... però è vero c'è differenza fra città e provincia!

    nella provincia la "noia" fa parte del pacchetto regalo... forse perchè qui il tempo ha un altro ritmo e, talvolta, un'altra direzione...

     
  • At 20 ottobre 2008 10:36, Blogger buncia

    il mio pessimismo mi porta ad essere spesso in accordo con il pensiero di Leopardi, secondo il quale la vita sarebbe un pendolo tra la noia e il dolore...

    forse è un po' troppo pessimista, vero?
    forse, bisognerebbe cercare di trovare il diletto dentro noi stessi, anziché imputarlo sempre, a torto o ragioni, a luoghi e persone esterne. sì, credo che bisognerebbe fare almeno uno sforzo ( e questo è il massimo dell'ottimismo che riesco a concedermi ;)

     
  • At 20 ottobre 2008 10:47, Blogger lillo

    beh, perlomeno è un inizio, no? :-)

     
  • At 20 ottobre 2008 11:27, Blogger buncia

    si spera di sì.
    ;)

     
  • At 20 ottobre 2008 12:19, Blogger *ChocolateLila*

    Ci sono giorni in cui io non interagisco
    e appeso al silenzio, come un ragno al soffitto,
    sorveglio il mio spazio aereo, minacciando tutto ciò che gira.

    Dentro frenetici momenti di noia...
    Dentro frenetici momenti di noia...

    (SubsOnicA - e che te lo dico a fà - )

    Ho pensato che poteva starci bene :-P

    un abbraccio stritolante!

     
  • At 20 ottobre 2008 14:02, Blogger buncia

    i subSonica, qui, stanno sempre bene... ;)
    grazie per l'abbraccio, lila. ricambio lo stritolamento!