i miei pensieri, nell'etere
domenica 6 luglio 2008
Torino, per tutta la vita
Spesso, di domenica, c'è bisogno di qualcuno che ti salvi, che ti porti via dai tuoi luoghi abituali e da te stesso. Oggi rischiava di essere una di quelle domeniche in cui si va alla ricerca disperata di un'evasione, senza trovarla; e così ho accolto la proposta di un amico di fare un giro a Milano.

Ieri a Torino, oggi a Milano... Il confronto è stato inevitabile.
Ora come ora ho gli occhi che a fatica riescono a stare aperti, quindi non mi dilungherò più di tanto nel descrivere perché Torino sì e Milano no. Dirò solo che (e i miei blogroll milanesi non me ne abbiano a male) se dovessi scegliere tra le due... beh, sceglierei Torino. Senza dubbio. Sceglierei Torino, per tutta la vita.
Perché?
Perché Torino è Torino. E non c'è bisogno di altre spiegazioni. Punto.


Etichette: , ,

 
posted by buИCiA at 22:22 | Permalink |


12 Comments:


  • At 6 luglio 2008 22:51, Blogger rootin

    Sono tornato da un'ora da Torino(dopo 5 mesi che non andavo),accendo il computer e cosa leggo..? "Torino,per tutta la vita".
    Si,tutta la vita.Il nodo che ho nello stomaco ne è il motivo.Ciao.

     
  • At 6 luglio 2008 23:02, Blogger Simo

    E non aggiungo altro.
    I nodi allo stomaco esprimono più di mille parole.

     
  • At 7 luglio 2008 03:08, Anonymous sensorario

    Vorrei averla avuta io tutta questa passione fintanto che ci vivevo...
    Ora vendero' quella mansarda e anche l'ultimo ponte crollera'...
    Condivido il nodo allo stomaco...

     
  • At 7 luglio 2008 16:10, Blogger Dado

    Amo Milano..non me ne vergogno..non ho mai visto Torino ma sento dire da tutti che è una città fantastica..prima o poi la vedrò..
    Milano è caotica, incazzosa, invivibile, sporca e brutta (come tutte le metropoli) ma ha dei punti stupendi...ve lo posso garantire...la zona Brera, i navigli, la Galleria e Piazza della Scala..insomma..non buttiamola così giù poveretta..che poi mi si deprime..

     
  • At 7 luglio 2008 17:12, Blogger Simo

    Dado, nessuno l'ha buttata giù. E' solo che... io quando arrivo a Torino mi sento a mio agio. C'è tutta un'atmosfera particolare che fa stare bene.
    Non volevo sminuire la tua Milano. D'altronde, ognuno ha una città a cui è affezionato. La mia è Torino.

     
  • At 7 luglio 2008 21:35, Anonymous paola

    e spero anch'io, un giorno o l'altro di sentirmi parte di quel mondo incantato, da un'alba all'altra, passando per il tramonto e il suo blu inimitabile. magari un giorno, chissà...

     
  • At 8 luglio 2008 08:58, Blogger Gasta

    ieri mattina stessa cosa una mia collega è tornata da bologna ha detto: "noi che ci siam sempre vissuti non ci accorgiamo di quanto sia diventata bella torino"

     
  • At 8 luglio 2008 09:11, Blogger Dado

    si si...infatti scherzavo..non ho mai visto torino ripeto...dicevo solo che milano ha i suoi punti di interesse..anche se siamo daccordo che ormai sia invivibile...

     
  • At 8 luglio 2008 11:15, Blogger onigiri girl

    d'altra parte ognuno ama "i propri luoghi"... :9

     
  • At 8 luglio 2008 18:30, Blogger Fabrizio - ikol22

    Scusa dado se mi permetto ma vedo che hai 25 anni e Torino dista un'ora e tre quarti (o un'ora e dieci con AV) da Milano. Non essendo dunque dall'altra parte del mondo e considerato che, fra il resto, ha anche ospitato un'olimpiade, la domanda s'impone: che aspetti?

     
  • At 9 luglio 2008 09:26, Blogger Franco Zaio

    Torino è così dalle Olimpiadi: quando ero giovane io, negli anni 80, era la morte civile. Milano, come dicono gli Afterhours, non è la verità. Basti vedere gli esodi del venerdì sera e del sabato. Se ci fai dei bei soldi ok, se no Milano ti avvelena. Genova invece ti narcotizza :-) Ciao

     
  • At 9 luglio 2008 16:11, Blogger Dado

    x Fabrizio: hai ragione. Effettivamente dista pochissimo da casa mia. Il problema unico è che lavoro 14 giorni su 15...la domenica che le mie due edicole sono chiuse, preferisco riposare :-D

    Comunque la mia era solamente un'indicazione.
    Non dico che Milano sia la città più bella del mondo ma non mi piace nemmeno sentire che è brutta.
    Non è brutta..il problema è che esisono i milanesi...tutto qui..