i miei pensieri, nell'etere
domenica 6 aprile 2008
5
Colgo la palla passata da Onigiri, e mi appresto a scrivere le cinque canzoni che parlano di me. Che parlano di me, in questo momento. Perchè - come ha giustamento specificato Onigiri - magari tra dieci minuti non saranno più le stesse. O potrebbero non esserlo state dieci minuti fa.

Glycerine, dei Bush. Perchè mi ricorda gli anni Novanta. E com'ero io in quegli anni. Perchè è triste al punto giusto da giustificare il fatto che mi piaccia così tanto (e perchè Gavin Rossdale è palesemente un figo).
Stan by me, di Ben E. King. Perchè mi ricorda un film visto centinaia di volte, quand'ero piccola. Perciò mi ricorda di quand'ero piccola (e di come vorrei ancora essere).
Preso blu, dei Subsonica. Perchè della loro musica non posso più fare a meno; perchè corona i ricordi di questi ultimi anni. Perchè - per quanto si tenti di resistere - dopo un po' ci si deve arrende... a un giorno di pioggia... al gusto di pioggia...
I miss you, dei Blink 187. Mi manchi. E chi non sente la mancanza di qualcuno?
Chop Suey, dei System of a Down. Mi capita spesso di ascoltarla, quando sono incazzata. Rende bene l'idea della disperazione.

Detto questo, passo a mia volta la palla a chi di voi volesse e mi appresto a dare la buonanotte. Non vedo l'ora di andare a dormire.


Etichette:

 
posted by buИCiA at 23:35 | Permalink |


9 Comments:


  • At 7 aprile 2008 00:24, Blogger vinci

    ascolto solo quella dei bush, io la farei acustica

     
  • At 7 aprile 2008 09:21, Blogger Ed Kemper

    Buona settimana,
    la tua lista musicale è assolutamente eccellente!
    Ed

     
  • At 7 aprile 2008 09:22, Blogger Fabrizio - ikol22

    1. Non dimenticar le mie parole by Carlo Buti
    2. Hymn a l'amour by Edith Piaf
    3. Non arrossire, Giorgio Gaber
    4. Recitativo (Da tutti morimmo a stento) by Fabrizio De André
    5. Diamante by Zucchero

     
  • At 7 aprile 2008 18:35, Blogger Simo

    @vinci: esiste anche la versione acustica. Io, personalmente, preferisco, la versione originale.

    @ed: contenta che ti sia piaciuta. ;)

    @fabrizio: temo di conoscerne solo un paio della tua lista. Ma questo rende le tue canzoni ancora più personali; ancora più tue. Ed è giusto che sia così.

     
  • At 7 aprile 2008 23:14, Blogger vinci

    e dio non dimenticherei il grande drupi

     
  • At 8 aprile 2008 00:44, Blogger stellavale

    Bellissima Preso Blu..

    P.s. messaggio promozionale:
    Per festeggiare il 25 aprile già da ora, aderite all'iniziativa 25 aprile, 250 bloggers! tutte le info su www.mondine.it

     
  • At 8 aprile 2008 17:14, Blogger burro

    Soffro, perchè 5 sono davvero pochissime!!
    Ci provo ugualmente:

    Solo un grande sasso - Verdena (delirio)

    Pelle - Afterhours (dolore)

    Glosoli - Sigur Ros (sogno)

    Lover's Spit - Broken Social Scene (un bacio sotto la pioggia)

    Andrea - De Andrè (perchè mi han chiamato così grazie a questa canzone)

     
  • At 8 aprile 2008 22:32, Blogger Cannibal Kid

    -Playground love degli Air: il primo amore, l’innocenza, la bellezza
    -Twin Peaks Theme di Angelo Badalamenti: l’inquietudine, la paura, la fine dell’infanzia
    -1979 degli Smashing Pumpkins: in macchina, amici, finestrini giù, stereo a palla, le teste che si muovono lentamente
    -Beetlebum dei Blur: i blur hanno attraversato tutta la mia vita, non posso non metterli
    -Misery Business dei Paramore: questi giorni, molto molto emo.

     
  • At 8 aprile 2008 22:44, Blogger Simo

    grazie per le vostre songs!!!
    le sto assaggiando su youtube...

    ;)