i miei pensieri, nell'etere
venerdì 20 marzo 2009
Solo una parte infinitesima
Di tutte le persone che potevano fermarsi davanti alle strisce pedonali per permettermi di attraversarle, proprio tu. Proprio tu dovevi essere. E scommetto che quando hai distinto il mio volto hai pensato che di tutte le persone che potevano attraversare le strisce mentre tu giungevi in quella prossimità in auto, proprio io. Proprio io dovevo essere.
Io ho attraversato.
Tu hai ringranato la marcia.
Se tu fossi stato un altro tu di un'altra io, ti saresti fermato per permettermi di attraversare, mi avresti riconosciuto e mi avresti proposto un passaggio. Ma il tu che sei non l'ha fatto e non lo farebbe mai. D'altronde l'io che sono aveva già deciso di tornare a piedi, non ha accettato e non accetterebbe mai.
E allora ho guardato la tua auto andare via e, guradandola, ho alzato il braccio sinistro, che ha accompagnato l'avambraccio sinistro, che ha accompagnato il dito medio sinistro, che si è alzato a rivolgerti un saluto tutto particolare. Ma non mi sono fermata per farlo; ho continuato a camminare. Io non mi fermo [di sicuro non mi fermo per te].



Etichette:

 
posted by buИCiA at 20:22 | Permalink |


7 Comments:


  • At 21 marzo 2009 11:54, Blogger mIsi@Mistriani

    on topic[solo col titolo]
    stasera saro' al loro concerto[..se la febbre mi lasciasse respirare..]

    "l'educazione non prevede che..si possa andar via bene,senza stare un poco male.."..

    questa canzone la adoro.è tristissima,e bellissima,allo stesso tempo.e stasera piu' delle altre sere la sentiro' tristissima[come una parte infinitesima..]

     
  • At 21 marzo 2009 21:37, Blogger Squilibrato

    Un incontro casuale poco piacevole?
    Ma com'eè che io non sono mai conoscenza delle varie date degli artisti che mi farebbe piacere? Forse perchè mi informo poco?

    Io non ho sentimenti, solo sensazioni.

     
  • At 21 marzo 2009 23:35, Blogger Lorenzo

    e proprio lui
    e proprio tu
    e proprio noi
    dovevamo essere qui
    in questo preciso momento
    in questo strano mondo?

     
  • At 22 marzo 2009 15:47, Blogger onigiri girl

    ooh simoo, il caso il destino e tutto il resto mi stanno facendo a pezzi oggi...

     
  • At 23 marzo 2009 10:02, Blogger F. Zaio

    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

     
  • At 25 marzo 2009 17:40, Blogger Fra

    Questo mi è piaciuto molto molto, molto ma molto.

     
  • At 28 marzo 2009 13:04, Blogger Laura

    Certe volte vale la pena fermarsi per qualcuno.
    Prova a farlo e sarai molto meno amara.
    In tutto quello che scrivi (non scrivi male ma....) respira poca felicita', insicurezza....